Chi Siamo

Di generazione in generazione, la D’Orlando Srl vanta un’esperienza di oltre 70 anni in ambito turistico, sia nazionale che internazionale.
Era il 1945 quando Leonardo D’Orlando adattò un camion militare dotato di panche trasformandolo in autobus per collegare le frazioni della conca Tolmezzina di Illegio, Fusea, Cazzaso con il capoluogo Tolmezzo.  Se fino ai primi anni cinquanta la gente utilizzava l’autobus per partecipare ai grossi mercati e fiere o per raggiungere il capoluogo carnico per motivi burocratici e di salute, nel dopoguerra si iniziò a viaggiare anche per lavoro e per studio. 

GLI ANNI 50 – Negli anni cinquanta vennero acquistati degli autobus nuovi di fabbrica, organizzato un vero e proprio servizio urbano per la città di Tolmezzo ed iniziarono i primi viaggi internazionali stagionali verso la Svizzera, la Francia e la Germania.

GLI ANNI 60 – Con il boom economico degli anni sessanta e settanta, la curiosità sempre maggiore delle genti portò ad un ulteriore sviluppo del ramo turistico con l’acquisto di autobus turistici di ultima generazione arrivando a visitare mete come il Marocco e l’Algeria. 

GLI ANNI 70 – D’Orlando Giovanni figlio di Leonardo, si mette in proprio fondando una propria società autonoma – “Autoservizi D’Orlando Giovanni”.

GLI ANNI 80 e 90 – L’avvento di un nuovo segmento di mercato: il trasporto di persone con disabilità motoria e l’acquisto dei primi mezzi attrezzati. Continuano costanti gli aggiornamenti del parco automezzi per mantenere un elevato standard qualitativo del servizio. Negli anni ottanta e novanta D’Orlando diventa partner di un’associazione onlus coordinando il trasferimento dei ragazzi in autobus ogni anno da Cernobyl al Friuli per le vacanze estive.

GLI ANNI 2000 – La guida della Società passa ai figli Rudi e Giampaolo, che portano ad un ulteriore crescita dell’azienda sviluppando una fascia di mercato fino ad allora da molti sottovalutata: il turismo senza barriere. Viene acquistato un autobus realizzato e studiato appositamente per passeggeri diversamente abili in carrozzina, basandosi sulle necessità specifiche della clientela. 
Vengono ottenuti tutti i requisiti per la certificazione ISO 9001:2015.
Nel nuovo millennio cresce la voglia di libertà sulle due ruote e intuendo l’aumento dei gruppi di appassionati per la bicicletta e gruppi di famiglie con il desiderio di passare una giornata sulle due ruote lontano da casa. Vengono così acquistati due carrelli portabici e diversi autobus da 27, 53 e 80 posti vengono equipaggiati di apposito gancio traino.

OGGI –  Da 76 anni sulle strade d’Italia e d’Europa, siamo arrivati alla quarta generazione della famiglia D’Orlando alla guida dell’azienda. Ad oggi la flotta conta una quindicina di mezzi in grado di soddisfare qualsiasi tipo di richiesta, 365 giorni l’anno e 24 ore su 24.